fbpx

Onda raccoglie la sfida del 5G: accordo con Compal

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il Sole 24 ORE: articolo del 29 Ottobre 2019

Lo storico brand della telefonia mobile lavora al lancio di tre nuovi prodotti che utilizzeranno la nuova tecnologia. E annuncia: presto un Innovation Hub nell’area di Roma

A rendere nota l’intesa sottoscritta in questi giorni è il presidente di Onda Aldo Minucci: con questo accordo Onda potrà «diventare un key-player sulla tecnologia 5G. Abbiamo già pronto un prodotto, un modem che presenteremo al mercato entro il mese di novembre – annuncia – e sul quale abbiamo già elaborato un adeguato piano di lancio». Il presidente fa sapere, inoltre, che «il prodotto sta riscontrando molto interesse anche fuori dall’Italia, dove alcuni Paesi, come Svizzera e Inghilterra, sono molto più avanti in termini di implementazione della rete 5G».

Alla luce di questa partnership, Onda Tlc guarda con fiducia alla conquista di una futura significativa fetta dei mercati internazionali. «Siamo molto interessati al mercato sudamericano e, in particolare, al Brasile e Uruguay», sottolinea il presidente, «ma stiamo anche pensando a possibili aperture sul territorio nazionale. L’azienda sta valutando, infatti, la possibilità di creare un “Innovation Hub” probabilmente nell’area di Roma oltre a una realtà operativa a Trieste dedicata all’assemblaggio delle diverse componenti realizzate in Cina per creare i prodotti finiti (soprattutto sulle tecnologie 5G).

Altri:

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire tutte le ultime news, aggiornamenti e offerte esclusive.

    © 2020 Allright reserved - Onda TLC Gmbh - Privacy Policy - Cookie Policy - Impressum