Chat with us, powered by LiveChat

Scommessa 5G per OndaTlc: accordo con Compal

CorCom- Network Digital 360: articolo del 24 Ottobre 2019

La partnership strategica con la multinazionale taiwanese mira a rafforzare la strategia di investimento sulla nuova tecnologia mobile. Il presidente Minucci: “Entro novembre debutto sul mercato del nostro modem. In cantiere anche uno smartphone”

OndaTlc spinge sul 5G. La società con sede in Austria che ha acquisito il brand Onda nel 2017, avvia una partnership strategica con Compal: la multinazionale con sede a Taiwan conta 64.000 dipendenti di cui più di 13.000 ingegneri dedicati alla ricerca e sviluppo e che ha generato nel 2018 un fatturato annuo di oltre 34 miliardi di dollari.

L’accordo con Compal è parte integrante della nuova linea d’indirizzo intrapresa dall’azienda che punta da un lato a sfruttare le solide relazioni già esistenti con alcune tra le più importanti realtà manifatturiere: l’obiettivo di OndaTlc è garantire sempre un’adeguata evoluzione tecnologica dei propri prodotti e dall’altro a valorizzare un proprio know-how per i test e l’adeguamento agli standard europei delle tecnologie cutting-edge fornite dalle suddette manifatturiere

“Siamo molto felici di questo accordo raggiunto dopo mesi di lunghe trattative, che permettono ad OndaTlc di diventare un key-player sulla tecnologia 5G – commenta il presidente di OndaTlc, Aldo Minucci –  Abbiamo già pronto un prodotto, un modem che presenteremo al mercato entro il mese di novembre e sul quale abbiamo già elaborato un adeguato piano di lancio”.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire tutte le ultime news, aggiornamenti e offerte esclusive.

© 2020 Allright reserved - Onda TLC Gmbh - Privacy Policy - Cookie Policy