fbpx

Voucher Famiglie 2021, cos’è e come richiedere il bonus PC e connettività

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

ONDA TLC ha progettato il suo notebook Oliver Plus https://ondatlc.com/it/product/oliver considerando la notevole richiesta di PC, smartphone e tablet dovuti alla pandemia in corso, per rispondere cioè alle esigenze dei tantissimi studenti e lavoratori italiani costretti alla didattica a distanza e allo smartworking.

Con il Voucher Famiglie è possibile ottenere ONDA Oliver Plus al prezzo di 99 euro grazie alla collaborazione con TIM, che fornirà una connessione via fibra per un anno a prezzo ridotto. Ma come puoi ottenerlo?

Cos’è il Voucher Famiglie

Il 9 novembre 2020 il governo ha lanciato il Voucher Famiglie, un bonus da 500 euro l’acquisto di un PC o tablet e di una connessione internet riservato ai nuclei familiari con Isee inferiore a 20.000 euro.

Pochi giorni dopo sono arrivate le relative offerte degli operatori di telefonia accreditati. La misura è attuata da Infratel, società in-house del Ministero dello Sviluppo Economico. Di seguito il link di Infratel per conoscere le principali indicazioni della misura.

Scopri di più visitando il link: https://www.infratelitalia.it/archivio-news/notizie/piano-voucher-fase-i-_-faq

Il Bonus PC e connessione può essere richiesto dalle famiglie italiane che risiedono nei Comuni inclusi nel Piano con reddito ISEE inferiore a 20.000 euro. È bene sottolineare che – come recita l’art. 3 comma 2 del decreto Piano voucher famiglie – “il contributo è erogato per la fornitura di servizi di connettività ad almeno 30 Mbit/s in download alle famiglie che non detengono alcun contratto di connettività, ovvero che detengono un contratto di connettività a banda larga di base, da intendersi, ai fini del presente decreto, come inferiore a 30 Mbit/s in download”.

Il bonus verrà erogato in due fasi: il Voucher di fase I è dedicato alle famiglie con ISEE inferiore a 20.000 euro, ma è in preparazione una misura per famiglie con ISEE superiore e una rivolta alle imprese (Voucher di fase II).

Come usufruire del Voucher Famiglie con TIM

Per accedere al Bonus PC e connessione il beneficiario dovrà interfacciarsi direttamente con l’operatore di telecomunicazioni che partecipa all’iniziativa e accreditato presso Infratel (ad esempio TIM), utilizzando gli ordinari canali di vendita. È necessario sottoscrivere un contratto della durata minima di 1 anno.

Questi i 4 passaggi descritti nella pagina dell’operatore nazionale di telefonia TIM per ottenere il bonus Internet e quello per il dispositivo prescelto:

1) Clicca su verifica e attiva o chiama 800.125.818 – Sottoscrivi l’offerta TIM “SUPER VOUCHER FIBRA” dichiarando di avere i requisiti richiesti e scegli un tablet o un computer fra quelli proposti

2) Ritira il Tablet o il Computer – Dopo l’attivazione della linea, il corriere ti consegnerà il Tablet/Computer. L’attivazione della linea e la consegna del prodotto, sono subordinate alla sussistenza delle condizioni previste dal Decreto “Piano Voucher sulle famiglie a basso reddito”

3) Consegna la documentazione – Fai la copia del documento d’identità e del codice fiscale che consegnerai al corriere. Tieni a portata di mano anche il codice fiscale di tutti i componenti del tuo nucleo familiare. Firmerai i moduli per il riconoscimento del bonus “Voucher sulle famiglie a basso reddito”

4) Salda l’eventuale differenza – Se il costo del Tablet/Computer che hai scelto eccede i 300€ del bonus, dovrai corrispondere al corriere l’eventuale differenza in contanti.

Maggiori info sul sito TIM https://www.tim.it/fisso-e-mobile/fibra-e-adsl/bonus-internet

Il Voucher Famiglie per i privati consiste in 2 bonus:

– un contributo di 200€ per attivare una connessione Internet con velocità pari ad almeno 30 Mbit/s, che sarà erogato direttamente in fattura TIM attraverso un bonus di 10€ per 20 mesi;

– un contributo di 300€ per l’acquisto contestuale di un tablet o un computer. Se il costo del prodotto supera questo importo, la differenza sarà pagata in contanti al vettore alla consegna come contributo una tantum. Lo sconto sarà presente in fattura TIM per un importo di 300€.

Cos’è e come si ottiene il modello ISEE

Per ottenere il Voucher Famiglie dovrai compilare e presentare il modello ISEE. L’ISEE è lo strumento indispensabile per accedere a prestazioni sociali agevolate. Se non hai mai avuto bisogno di questo documento puoi rivolgerti ai centri CAF per avere maggiori informazioni. Di seguito due link utili:

ISEE online 2021: come fare, documenti e guida al calcolo (money.it)

Come compilare la DSU e richiedere l’ISEE (inps.it)

Voucher Famiglie, a nove mesi dall’avvio della misura, impegnati oltre 89mil di euro

In un comunicato stampa del 3 agosto 2021 Infratel ha dichiarato che a nove mesi dall’avvio della misura, le risorse impegnate ammontano a oltre 89 milioni di euro, pari al 44,5% dei fondi disponibili.

Complessivamente, dal 9 novembre 2020, giorno a partire dal quale i cittadini interessati potevano richiedere il Voucher agli operatori che hanno presentato offerte valide, sono stati attivati oltre 165.500 Voucher in tutta Italia, per un totale di oltre 82,7 milioni di euro erogati.

L’iniziativa scade il 9 novembre 2021, non fartela scappare!

Altri:

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire tutte le ultime news, aggiornamenti e offerte esclusive.

    © 2020 Allright reserved - Onda TLC Gmbh - Privacy Policy - Cookie Policy